Home / Notizie / Cronaca / Ragazzo colpito alle spalle con un coltello e derubato
Ragazzo-colpito17401-piacenza.jpg

Ragazzo colpito alle spalle con un coltello e derubato

Il giovane, tramortito, è stato rapinato di circa 1500 euro

Piacenza. Spaventosa esperienza per un giovane di 22 anni, aggredito mentre procedeva lungo viale Sant’Ambrogio (nei dintorni della stazione ferroviaria) intorno alle 21:30 di martedì 19 aprile. Il giovane avrebbe raccontato di essere stato colpito alle spalle con un coltello o un punteruolo che gli ha lacerato abiti e borsa, ma fortunatamente non lo ha ferito gravemente; sarebbe stato inoltre tramortito con un colpo alla testa, che ha permesso allo sconosciuto aggressore di sottrargli il borsello con all’interno portafogli e cellulare, ritrovati poi a poca distanza.
Il ladro avrebbe però tenuto con sé un bottino da circa 1500 euro in contanti, l’incasso del posto di lavoro del ragazzo piacentino, che è stato ritrovato privo di sensi e accasciato a terra tra le auto parcheggiate. Sono in corso indagini.

Potrebbe interessarti

cane

Cane messo in salvo da due escursionisti sui monti tra Val Nure e Val d’Aveto

Si chiama Birba il segugio messo in salvo grazie all’intervento di due giovani escursionisti, che …