Home / Notizie / Cronaca / Ragazzo colpito alle spalle con un coltello e derubato

Ragazzo colpito alle spalle con un coltello e derubato

Il giovane, tramortito, è stato rapinato di circa 1500 euro

Piacenza. Spaventosa esperienza per un giovane di 22 anni, aggredito mentre procedeva lungo viale Sant’Ambrogio (nei dintorni della stazione ferroviaria) intorno alle 21:30 di martedì 19 aprile. Il giovane avrebbe raccontato di essere stato colpito alle spalle con un coltello o un punteruolo che gli ha lacerato abiti e borsa, ma fortunatamente non lo ha ferito gravemente; sarebbe stato inoltre tramortito con un colpo alla testa, che ha permesso allo sconosciuto aggressore di sottrargli il borsello con all’interno portafogli e cellulare, ritrovati poi a poca distanza.
Il ladro avrebbe però tenuto con sé un bottino da circa 1500 euro in contanti, l’incasso del posto di lavoro del ragazzo piacentino, che è stato ritrovato privo di sensi e accasciato a terra tra le auto parcheggiate. Sono in corso indagini.

Potrebbe interessarti

Scoperte nuove brecce per attaccare la còrea di Huntington

Possono essere considerate “brecce” attraverso le quali attaccare la còrea di Huntington i frutti della …