Home / Notizie / Cronaca / Hashish ad un 13enne. Scatta una denuncia per un 18enne piacentino
Hashish-ad-un-117383-piacenza.jpg

Hashish ad un 13enne. Scatta una denuncia per un 18enne piacentino

I carabinieri si sono appostati nella doccia per interrompere un giro di spaccio

Piacenza. Spaccio di droga anche tra giovanissimi. I carabinieri della stazione di San Nicolò sono riusciti, dopo un’indagine durata mesi, a interrompere un giro di spaccio che avveniva nell’area di Gragnano Trebbiense, ed in particolare si sarebbe concentrato in un appartamento concesso in comodato gratuito da parte del comune ad un invalido 53enne: secondo le indagini, l’uomo avrebbe concesso per mesi ad un 18enne di Gragnano di utilizzare la sua casa per ricevere giovanissimi clienti e consegnare loro dosi di droga, permettendo loro anche di farne uso sul posto.
I militari si sarebbero appostati nella doccia dell’appartamento in assenza del 53enne, attendendo di nascosto il suo arrivo e quello del 18enne. Dopo circa due ore e mezzo, oltre a loro, si sarebbero presentati nell’appartamento due clienti, di 13 e 17 anni, entrambi di Gragnano; i carabinieri sarebbero intervenuti dopo che ad entrambi erano state consegnate dosi di hashish, droga di cui sarebbero state in seguito trovate due dosi addosso al 18enne, e 20 grammi già confezionati in un mobile del soggiorno. Per i due minorenni è scattata la segnalazione come assuntori: il 53enne è stato invece denunciato per detenzione in concorso e favoreggiamento allo spaccio, mentre per il 18enne le accuse sono di spaccio e detenzione di stupefacente.

Potrebbe interessarti

bici

Da San Rocco al Porto per rubare biciclette e rivenderle. 34enne ai domiciliari

Piacenza. È stato raggiunto da un’ordinanza cautelare e si trova al momento agli arresti domiciliari …