Home / Notizie / Cronaca / Terremoto nel piacentino. Due scosse nel corso della mattinata

Terremoto nel piacentino. Due scosse nel corso della mattinata

Le scosse in Valtrebbia. Magnitudo pari a 2.2 per la prima, e a 2.7 per la seconda

Piacenza. Sono state avvertite nel piacentino due scosse di terremoto nel corso della mattinata di oggi, mercoledì 30 marzo. La prima, intorno alle 9.35, ha fatto registrare un livello di magnitudo pari a 2.2 della scala Richter con una profondità di circa 9km, ed ha avuto epicentro nella zona tra Coli e Bobbio. La seconda, leggermente più forte (con magnitudo pari a 2.7), è stata avvertita intorno alle 10:06, ed ha colpito in particolare le zone di Cerignale, Cortebrugnatella e Coli, a circa 4km di profondità.
Le due scosse non avrebbero provocato danni a cose o a persone, secondo quanto rilevato fino ad ora.

Potrebbe interessarti

Scomparsa dopo essere uscita per andare al lavoro. In corso le ricerche di una 47enne

Piacenza. Si sarebbe dovuta presentare sul posto di lavoro al supermercato Gigante di San Nicolò, …