Home / Notizie / Cronaca / Elicottero partito da Piacenza cade sulla pista di sci. Due denunce

Elicottero partito da Piacenza cade sulla pista di sci. Due denunce

Alcuni sciatori, compresi dei bambini, avrebbero rischiato di rimanere feriti

Momenti di panico vicino alle piste da sci della zona di Prato della Cipolla a Santo Stefano d’Aveto, dove un elicottero ultraleggero partito da Piacenza con a bordo due persone si sarebbe schiantato a terra, sulla neve. Sembra che il pilota, per effettuare un atterraggio di emergenza, sia stato costretto a inclinare la cabina di pilotaggio, ribaltandosi e toccando terra con le pale dell’elicottero, che si sono spezzate, sfiorando alcuni degli sciatori presenti, tra i quali anche alcuni bambini.
Del tutto illesi i due passeggeri del mezzo, un piacentino ed un lodigiano, per cui è scattata una denuncia: i due infatti sono accusati di aver sorvolato una zona interdetta al volo perché utilizzata da sciatori. Sono in corso verifiche su quanto accaduto.

Potrebbe interessarti

Venerdì Piacentini dalla Cupola del Duomo

I Venerdì Piacentini si chiudono con un altro bagno di folla. E già si pensa al 10° anniversario

Un pubblico di almeno 250.000 visitatori. Un indotto di 7 milioni di euro per il …