Home / Notizie / Cronaca / Bruxelles. Fermato un uomo durante un blitz a Schaerbeek

Bruxelles. Fermato un uomo durante un blitz a Schaerbeek

Ferito alle gambe dopo un tentativo di fuga. Salah Abdeslam: ”Abaaoud è responsabile del 13/11”

Nuovo blitz della polizia belga, questa volta a Schaerbeek, dove un uomo sarebbe stato fermato nel corso di un’operazione ancora in corso. L’uomo avrebbe tentato di opporre resistenza e di fuggire, ma sarebbe stato ferito alle gambe; secondo le notizie diffuse dalla tv Rtbf, vi sarebbero testimonianze (non ancora confermate) a proposito del suono di due detonazioni nella zona del blitz. L’operazione potrebbe essere legata a quella condotta nella giornata di giovedì 24 a Parigi, per impedire un ulteriore attentato.
Sono state inoltre diffuse indiscrezioni a proposito di quanto emerso nell’interrogatorio di Salah Abdeslam: avrebbe affermato che la responsabilità degli attentati di Parigi del 13 novembre sarebbe da ricondurre ad Abaaoud.

Potrebbe interessarti

Scomparsa dopo essere uscita per andare al lavoro. In corso le ricerche di una 47enne

Piacenza. Si sarebbe dovuta presentare sul posto di lavoro al supermercato Gigante di San Nicolò, …