Home / Notizie / Cronaca / Bruxelles. Fermato un uomo durante un blitz a Schaerbeek

Bruxelles. Fermato un uomo durante un blitz a Schaerbeek

Ferito alle gambe dopo un tentativo di fuga. Salah Abdeslam: ”Abaaoud è responsabile del 13/11”

Nuovo blitz della polizia belga, questa volta a Schaerbeek, dove un uomo sarebbe stato fermato nel corso di un’operazione ancora in corso. L’uomo avrebbe tentato di opporre resistenza e di fuggire, ma sarebbe stato ferito alle gambe; secondo le notizie diffuse dalla tv Rtbf, vi sarebbero testimonianze (non ancora confermate) a proposito del suono di due detonazioni nella zona del blitz. L’operazione potrebbe essere legata a quella condotta nella giornata di giovedì 24 a Parigi, per impedire un ulteriore attentato.
Sono state inoltre diffuse indiscrezioni a proposito di quanto emerso nell’interrogatorio di Salah Abdeslam: avrebbe affermato che la responsabilità degli attentati di Parigi del 13 novembre sarebbe da ricondurre ad Abaaoud.

Potrebbe interessarti

Martin Scorsese contro i film Marvel. “Non è cinema”, si schiera il regista: “Non dovremmo lasciarci invadere”

Hanno attirato non poca attenzione le dichiarazioni rilasciate dal regista Martin Scorsese nel corso di …