Home / Notizie / Cronaca / Attacchi a Bruxelles. Caccia ai cinque sospetti. 34 i morti

Attacchi a Bruxelles. Caccia ai cinque sospetti. 34 i morti

Ancora nessun italiano coinvolto per il momento. Alitalia blocca i voli da e per Bruxelles

È caccia al sospetto ora a Bruxelles. Claude Moniquet, esperto di terrorismo di I-Télé, avrebbe affermato in un’intervista che è in corso la caccia all’uomo per cinque persone sospette individuate tramite le registrazioni delle telecamere di sorveglianza. Secondo i media locali, sarebbero in corso ricerche e perquisizioni nella città. Intanto continua a salire il numero dei morti confermati, con 14 morti nell’attacco all’aeroporto, e almeno 20 in metropolitana, per un totale di 34.
Ancora nessuno di essi sarebbe stato identificato come italiano, e non si avrebbe notizia di italiani negli ospedali della città. Alitalia ha intanto bloccato i voli da Bruxelles e per Bruxelles, a causa della chiusura dell’aeroporto fino a nuove comunicazioni. Secondo l’agenzia russa Tass l’Isis avrebbe rivendicato gli attacchi tramite l’Amaq News Agency.

Potrebbe interessarti

Venerdì Piacentini dalla Cupola del Duomo

I Venerdì Piacentini si chiudono con un altro bagno di folla. E già si pensa al 10° anniversario

Un pubblico di almeno 250.000 visitatori. Un indotto di 7 milioni di euro per il …