Home / Notizie / Cronaca / Notte di sesso e droga in hotel. 23enne finisce nei guai
Notte-di-sesso-17240-piacenza.jpg

Notte di sesso e droga in hotel. 23enne finisce nei guai

Il ragazzo avrebbe affermato di essere stato derubato da una prostituta

Piacenza. Finisce male il festino a base di sesso, alcool e droga in una stanza d’hotel. A finire nei guai un 23enne piacentino, che nella notte tra mercoledì 24 e giovedì 25 febbraio si sarebbe appartato con una prostituta in una stanza d’albergo, ma avrebbe iniziato a dare in escandescenze intorno alle 3 del mattino, al punto tale da rendere necessario l’intervento delle forze dell’ordine. All’arrivo degli agenti il ragazzo avrebbe sostenuto di essere stato derubato di 400 euro dalla prostituta, che non aveva consumato il rapporto sessuale.
Tuttavia gli agenti non hanno potuto ignorare il materiale presente sul posto: su una scrivania, infatti, sarebbero stati rinvenuti, oltre ad una certa quantità di bottiglie di alcolici vuoti, circa 20 grammi di marijuana, e tracce di cocaina; il 23enne è stato quindi segnalato come assuntore di stupefacenti. Della donna, all’arrivo degli agenti, non c’era più traccia.

Potrebbe interessarti

bici

Da San Rocco al Porto per rubare biciclette e rivenderle. 34enne ai domiciliari

Piacenza. È stato raggiunto da un’ordinanza cautelare e si trova al momento agli arresti domiciliari …