Home / Notizie / Cronaca / Ladro aggredisce due addetti del negozio e si dà alla fuga
Ladro-aggredisc17227-piacenza.jpg

Ladro aggredisce due addetti del negozio e si dà alla fuga

È stato fermato poco dopo da un agente di polizia in borghese

Piacenza. Ruba un capo di abbigliamento ed aggredisce i due addetti del negozio intervenuti a tentare di fermarlo: è stato fermato ed immobilizzato da un agente di polizia che al momento era libero dal servizio l’uomo di origini albanesi che, nel pomeriggio di domenica 21 febbraio, avrebbe tentato il furto in un negozio di Corso Vittorio Emanuele. L’uomo avrebbe sottratto un capo di abbigliamento, pensando di non venire notato, ma vistosi di fronte una commessa ed un addetto alla sicurezza che tentavano di fermarlo li avrebbe aggrediti con calci e pugni, spingendo la donna a terra e riuscendo a darsi alla fuga.
Fondamentale è stato l’intervento di un poliziotto che, in borghese, non era in servizio e passava proprio in quel momento di fronte al negozio. L’agente sarebbe riuscito ad immobilizzare l’uomo nella galleria del Politeama, fino all’arrivo delle volanti che lo hanno condotto in questura. Ancora al vaglio la posizione dell’uomo, che potrebbe essere accusato di rapina impropria.

Potrebbe interessarti

amazon

Lavoratori Amazon in sciopero nel Black Friday. “Comportamento insostenibile dell’azienda”

Piacenza. È stato indetto uno sciopero da parte dei lavoratori Amazon che avrà inizio con …