Home / Notizie / Ricerca. Dall’Italia la scoperta delle cellule killer contro il cancro
Ricerca-DallI17213-piacenza.jpg

Ricerca. Dall’Italia la scoperta delle cellule killer contro il cancro

Lo studio è stato presentato a Washington durante l’incontro annuale AAAS

Una svolta cruciale nella ricerca per la lotta contro il cancro secondo il Times: la ricerca italiana ha infatti permesso di scoprire che tramite la produzione di “cellule killer T geneticamente elaborate” potrebbe essere possibile contrastare il cancro. Le cellule funzionerebbero come una vera e propria arma artificialmente prodotta dal sistema immunitario, in grado di “convivere con qualsiasi cancro nel sistema sanguigno”.
Lo studio è stato presentato nel corso dell’incontro annuale dell’American Association for the Advancement of Science (AAAS), da parte di tre ricercatori. Fondamentale l’apporto di un team del San Raffaele di Milano, ed è citata nei giornali britannici l’ematologa Chiara Bonini.

Potrebbe interessarti

bici

Da San Rocco al Porto per rubare biciclette e rivenderle. 34enne ai domiciliari

Piacenza. È stato raggiunto da un’ordinanza cautelare e si trova al momento agli arresti domiciliari …