Home / Notizie / Cronaca / Arrestato diciannovenne per furti di cellulari e rapina
Arrestato-dicia17211-piacenza.jpg

Arrestato diciannovenne per furti di cellulari e rapina

Il giovane avrebbe compiuto i crimini quando era ancora minorenne

Piacenza. Sconterà 6 mesi e 28 giorni nel carcere minorile di Bologna il 19enne marocchino condannato per crimini che avrebbe compiuto quando era ancora minorenne: si tratterebbe di due furti e di una rapina risalente all’agosto del 2014. Non sarebbe però la prima volta che il giovanissimo ha problemi con la giustizia, ed in passato sarebbe stato accusato di aver compiuto decine e decine di furti e rapine di cellulari.
Il ragazzo aveva già scontato, in passato, 11 mesi di reclusione in carcere.

Potrebbe interessarti

Festival Anolino Fiorenzuola

Festival dell’Anolino di Fiorenzuola

Sabato 10 e Domenica 11 marzo, a Fiorenzuola d’Arda, andrà in scena la seconda edizione …