Home / Notizie / Cronaca / Giulio Regeni ucciso in un appartamento in centro al Cairo
Giulio-Regeni-u17194-piacenza.jpg

Giulio Regeni ucciso in un appartamento in centro al Cairo

L’ambasciatore: ”Non siamo così ingenui, le accuse alle forze di sicurezza possono danneggiare i rapporti”

Arriva dal quotidiano indipendente egiziano Al Masry Al Youm la notizia secondo la quale l’italiano Giulio Regeni sarebbe stato ucciso in un appartamento situato nel centro del Cairo, e solo in seguito trasportato sulla strada desertica dove è stato ritrovato. Nel frattempo l’ambasciatore egiziano in Italia Amr Helmy ha commentato sulle ipotesi che vedono un coinvolgimento delle forze dell’ordine della capitale nella morte del giovane: “Regeni non è mai stato sotto la custodia della nostra polizia. E noi non siamo cosi ‘naif’ da uccidere un giovane italiano e gettare il suo corpo il giorno della visita del Ministro Guidi al Cairo”.
L’ambasciatore, in un’intervista, avrebbe inoltre ricordato che “lanciare delle accuse pesanti contro le forze di sicurezza egiziane senza alcuna prova può danneggiare i nostri rapporti”.

Potrebbe interessarti

bici

Da San Rocco al Porto per rubare biciclette e rivenderle. 34enne ai domiciliari

Piacenza. È stato raggiunto da un’ordinanza cautelare e si trova al momento agli arresti domiciliari …