Home / Notizie / Cronaca / Roma. Botte e maltrattamenti in un centro per ragazzi disabili
Roma-Botte-e-m17189-piacenza.jpg

Roma. Botte e maltrattamenti in un centro per ragazzi disabili

Arrestate dieci persone in seguito alle indagini. Alcune delle vittime avevano 8 anni

Gravi maltrattamenti al Centro di Riabilitazione neuropsichiatrico di Grottaferrata, a Roma, dove in seguito ad indagini dei carabinieri del Nas di Roma e Frascati sono state arrestate dieci persone, una delle quali è al momento in carcere, mentre gli altri sono ai domiciliari. Gli indagati sarebbero tutti dipendenti del Centro, mentre le vittime, 16 ragazzi fra i quali 5 minori di 14 anni, tutti con gravi disabilità, avrebbero subito percosse, umiliazioni ed insulti.
I ragazzi sarebbero stati inoltre chiusi a chiave e segregati nelle loro stanze, ed ingozzati a forza di cibo.

Potrebbe interessarti

cane

Cane messo in salvo da due escursionisti sui monti tra Val Nure e Val d’Aveto

Si chiama Birba il segugio messo in salvo grazie all’intervento di due giovani escursionisti, che …