Home / Notizie / Cronaca / Raffica di furti di cellulare alla festa in discoteca. Denunciati in due

Raffica di furti di cellulare alla festa in discoteca. Denunciati in due

I due ladri sarebbero stati identificati come due stranieri di quindici e sedici anni

Piacenza. Razzia di cellulari nella notte tra sabato 6 e domenica 7 febbraio in una discoteca della provincia, a Rivalta, nel corso della Festa degli Studenti. In seguito alla denuncia della sparizione dei propri telefoni cellulari da parte di decine di adolescenti che partecipavano alla festa, i carabinieri sarebbero riusciti ad identificare due minorenni nordafricani di 15 e 16 anni, trovati in possesso di tre smartphone dei quali non sarebbero riusciti a spiegare la provenienza.
Due dei cellulari sono stati riconosciuti e resi ai legittimi proprietari, che avevano sporto denuncia, mentre sul terzo sono in corso accertamenti: per i due ragazzini è scattata la denuncia per furto al tribunale dei minori di Bologna. In corso indagini per ritrovare gli altri cellulari spariti durante la festa.

Potrebbe interessarti

Terremoto Tarasconi all’Assemblea PD. Sui quotidiani l’assenza di Renzi passa in secondo piano

Decine di migliaia di visualizzazioni, commenti, like e messaggi privati in poche ore. L’intervento di …