Home / Notizie / Cronaca / Metronotte. Due furti sventati dalle guardie giurate nel fine settimana
Metronotte-Due17188-piacenza.jpg

Metronotte. Due furti sventati dalle guardie giurate nel fine settimana

L’allarme manda in fumo un colpo in una ditta di movimentazione di materiali sfusi e in un deposito di prodotti petroliferi

Sono circa le 22.30 di sabato quando l’allarme scatta presso una ditta di movimentazione di materiali sfusi sita a Piacenza, nei pressi della tangenziale. Immediatamente la centrale operativa di Metronotte Piacenza invia sul posto una pattuglia che, durante il controllo, nota la presenza di una scala sotto alla sirena di allarme e si accorge di un tentativo di manomissione dell’impianto antintrusione, oltre che dell’apertura di una porta sul fronte dello stabile. Dal sopralluogo effettuato con il responsabile emerge che non vi sono ammanchi, poiché i malviventi sono stati costretti a fuggire a causa dell’attivazione dell’allarme. È invece la sera di domenica, quando, alle 23.00 circa, da un deposito di prodotti petroliferi sito nei pressi di Carpaneto arriva un allarme alla centrale operativa di Metronotte Piacenza. Immediatamente la guardia si porta sul posto e nota che ignoti hanno tentato di manomettere i sensori del sistema antintrusione ed hanno divelto la copertura di un capanno in lamiera. Durante il controllo al perimetro del deposito, la guardia nota in lontananza due individui in fuga; la forte pioggia ed il vantaggio accumulato dai malintenzionati hanno però consentito loro di far perdere le loro tracce.
Il responsabile della ditta, intervenuto per la verifica del sito, ha confermato l’assenza di ammanchi.

Potrebbe interessarti

Gigi Buffon e la Coppa del Mondo 2006

Gigi Buffon: “Non ho paura del ritiro, sono curioso della vita”

Gli avversari nel girone di Champions League, i blaugrana Jordi Alba – “Voglio la sua …