Home / Notizie / Cronaca / Spray al peperoncino spruzzato a scuola. Lezione sospesa
Spray-al-pepero17147-piacenza.jpg

Spray al peperoncino spruzzato a scuola. Lezione sospesa

La classe del liceo Respighi è stata velocemente svuotata, senza gravi conseguenze

Piacenza. Non si è dovuti fortunatamente ricorrere alle cure del pronto soccorso per gli studenti del liceo scientifico Respighi che, nel corso della mattinata di lunedì 25 gennaio, sono stati guidati fuori dalla loro classe a causa delle emissioni di uno spray al peperoncino. L’episodio, che fa tornare alla mente quello avvenuto lo scorso 18 dicembre al liceo Gioia, con circa una cinquantina di studenti rimasti intossicati, ha reso necessario l’intervento della polizia, che ha verificato che la bomboletta fosse in regola.
Sembra che si sia trattato di un incidente: uno degli studenti avrebbe spruzzato in classe lo spray al peperoncino di una compagna, pensando fosse profumo. Gli studenti hanno avvertito bruciore agli occhi e alla gola, ma hanno potuto riprendere le lezioni dopo che l’aula è stata arieggiata.

Potrebbe interessarti

braci

Bettola. Le braci gettate causano un incendio. Sul posto i vigili del fuoco

Bettola (Piacenza). Sarebbe stato il gesto di ignoti, che avrebbero gettato a lato della strada …