Home / Notizie / Cronaca / Anonymous. Denunciato l’hacker che inventò un attacco Isis a Firenze
Anonymous-Denu17141-piacenza.jpg

Anonymous. Denunciato l’hacker che inventò un attacco Isis a Firenze

”Anonymous ha sventato un attacco terroristico”. Ma si trattava di un falso

Scatta la denuncia per ‘X’, il 29enne di Aosta ritenuto responsabile di aver diffuso su internet un video che sosteneva che attribuiva ad Anonymous la responsabilità di aver sventato un attentato terroristico in Italia, a Firenze. “Ho già dichiarato tutto, negando l’iniziativa di aver inventato questo attacco, io sono solo una pedina che è mossa all’interno di Anonymous”, avrebbe dichiarato all’Ansa. “La mia era soltanto finalizzata a rendermi partecipe delle attivita’ informatiche, mi veniva richiesto di fare video, grafiche e io mi sentivo gratificato: quello che pubblicavo veniva deciso da loro, non ho organizzato nulla”. La segnalazione dell’attentato non aveva trovato alcun riscontro nelle indagini della polizia postale e nelle analisi degli esperti antiterrorismo.
Il reato contestato al giovane da parte della polizia è di associazione per delinquere finalizzata all’accesso abusivo e al danneggiamento di sistemi informatici.

Potrebbe interessarti

bosco

Ritrovato privo di vita il 60enne scomparso nei boschi di Ottone

Piacenza. Tragica conclusione per le ricerche del sessantenne di Piacenza del quale non si avevano …