Home / Notizie / Cronaca / Nasconde in garage una pistola rubata. Scatta l’arresto

Nasconde in garage una pistola rubata. Scatta l’arresto

Il 41enne avrebbe tenuto un’arma da fuoco nascosta dietro ad un termosifone

Piacenza. È stato messo agli arresti il 41enne albanese nella cui casa sarebbe stata trovata una pistola datata a prima del 1945 nascosta dietro ad un termosifone. La perquisizione nella sua abitazione di via Marinai d’Italia è avvenuta in seguito ad indagini dei carabinieri, ed avrebbe permesso di ritrovare, in un garage, una pistola a tamburo calibro 6,35 sprovvista di proiettili, di produzione tedesca: il numero di matricola ha permesso di ricondurre l’arma ad un 82enne deceduto nel 2013 e residente a Gossolengo.
La moglie dell’82enne è stata sentita, ed avrebbe ricordato un furto avvenuto in passato, anche se non sarebbe stata al corrente dell’esistenza dell’arma da fuoco. Il 41enne avrebbe sostenuto di avere trovato la pistola abbandonata in strada, ma è stato arrestato con l’accusa di possesso abusivo di arma da fuoco e ricettazione.

Potrebbe interessarti

Da cellule della pelle a neuroni. Tra due anni l’uso nelle terapie rigenerative

Cellule della pelle trasformate in neuroni: è lo strabiliante risultato della ricerca condotta da Angelo …