Home / Notizie / Cronaca / Corea del Nord. Testata arma nucleare. Condanna dell’Onu
Corea-del-Nord17098-piacenza.jpg

Corea del Nord. Testata arma nucleare. Condanna dell’Onu

In seguito al test rilevato sisma di magnitudo 5.1. Usa: ”Provocazione inaccettabile”

Avrebbe provocato un sisma di magnitudo 5.1 il test nucleare effettuato in una zona a 49km a nord di Kilju da parte della Corea del Nord, su di un’arma nucleare all’idrogeno. Le notizie sul test hanno scatenato la disapprovazione e la condanna da parte del Pentagono e del Consiglio di Sicurezza dell’Onu, che si sono espressi sull’accaduto. “Una provocazione inaccettabile e irresponsabile”, alla quale seguiranno conseguenze, secondo il portavoce del Pentagono Cook; una “chiara violazione delle sue risoluzioni” per il Consiglio di Sicurezza dell’Onu, che attraverso il segretario generale Ban Ki-moon ha chiesto alla Corea del Nord di rispettare i suoi obblighi sulla denuclearizzazione cessando le attività nucleari.
“La Corea del nord è uno Stato responsabile, non saremo mai noi i primi ad utilizzare armi nucleari né a trasferire tecnologie”: così si è espresso invece il governo di Pyongyang in un comunicato a proposito del test effettuato.

Potrebbe interessarti

inquinamento

Pm10 sopra i limiti per il decimo giorno consecutivo. Scattano i provvedimenti di secondo livello

Piacenza. A causa del decimo sforamento consecutivo dei valori di Pm10 sul territorio Piacentino, scatteranno …