Home / Notizie / Cronaca / Fuga di monossido in via Silva. Intossicati una coppia ed il figlio
Fuga-di-monossi17088-piacenza.jpg

Fuga di monossido in via Silva. Intossicati una coppia ed il figlio

Dietro alla pericolosa fuga di gas forse il malfunzionamento di una caldaia

Piacenza. Famiglia di tre persone in ospedale a causa di un’intossicazione da monossido: fortunatamente non sarebbero in gravi condizioni i tre residenti in un appartamento di via Silva che, nel pomeriggio di domenica 3 gennaio, hanno iniziato ad avvertire qualche malessere, ed hanno contattato un parente che ha lanciato per loro l’allarme. I tre, una coppia di anziani ed il figlio, sono stati soccorsi intorno alle 16:00 dalle ambulanze del 118, che li hanno condotti al pronto soccorso cittadino: sul posto anche polizia municipale e vigili del fuoco.
Sono ancora in corso verifiche sulle cause della perdita di gas, che potrebbe essere stata causata da una caldaia non funzionante.

Potrebbe interessarti

petardi

Via Boselli. Ordigno scagliato dal finestrino dell’auto spacca una vetrina

Piacenza. Spiegata la fonte del forte boato avvertito nel cuore della notte fra sabato 13 …