Home / Notizie / Cronaca / Via Boselli. Accoltella un giovane e scappa in auto. Fermato
Via-Boselli-Ac17086-piacenza.jpg

Via Boselli. Accoltella un giovane e scappa in auto. Fermato

Vittima dell’aggressione un ragazzo di nazionalità macedone nei pressi di un bar

Piacenza. Rimane in condizioni gravi, ma fortunatamente non sarebbe in pericolo di vita il ragazzo di nazionalità macedone aggredito improvvisamente nella notte tra sabato 2 e domenica 3 gennaio, mentre si trovava insieme ad un gruppetto di amici all’esterno di un bar di via Boselli. La violenza è partita intorno alle 4:00, quando un uomo a bordo di una Fiat Tipo con targa slovena avrebbe parcheggiato il mezzo davanti al locale, per poi scendere e avvicinarsi ad uno dei ragazzi, coltello alla mano: giunto di fronte a lui, lo avrebbe colpito con due fendenti ad un fianco ed alla coscia, e dopo una breve colluttazione con gli amici del ragazzo, che hanno reagito e sono riusciti a colpirlo al viso, ferendolo lievemente al naso, si è dato alla fuga.
La Fiat Tipo sarebbe stata vista allontanarsi in direzione di San Lazzaro: subito sono state allertate le forze dell’ordine, con polizia, carabinieri, e vigilanti dell’Ivri sulle tracce dell’automobile. Il presunto aggressore sarebbe stato fermato in via Radini Tedeschi e caricato sulla volante della polizia, e a bordo del suo mezzo sarebbe stato ritrovato lo stesso coltello utilizzato per mettere a segno l’aggressione: la sua posizione è ora al vaglio degli inquirenti.

Potrebbe interessarti

ordigno

Cò Trebbia. Scoperto in un campo ordigno della Seconda Guerra Mondiale

Calendasco (Piacenza). È stato ritrovato nel primo pomeriggio di lunedì 16 ottobre, in località Cò …