Home / Notizie / Cronaca / Lite in una comunità. Donna minacciata con un coltello e picchiata

Lite in una comunità. Donna minacciata con un coltello e picchiata

Lite degenera nella violenza. Accusata dell’aggressione un’altra donna, di nazionalità nigeriana

Piacenza. È ben presto degenerata la lite scoppiata nel corso della serata di lunedì 28 dicembre in una comunita’, intorno alle 20:00. A far scattare l’allarme le grida ed i rumori, che hanno allertato gli altri ospiti e dipendenti della struttura e ne hanno provocato l’intervento: sul posto anche una volante della polizia. Non sono chiari i motivi che hanno portato al litigio, ma sembrerebbe che ad aggredire la 20enne brasiliana rimasta ferita sia stata una 26enne di nazionalità nigeriana.
La giovane nigeriana avrebbe malmenato l’altra ragazza e l’avrebbe minacciata con un coltello, ma l’intervento degli altri ospiti avrebbe scongiurato il peggio; è stata denunciata con l’accusa di lesioni aggravate.

Potrebbe interessarti

Persecuzioni e sassi contro la finestra dell’ex cognata. 60enne arrestato

Piacenza. Sarebbero due sessantenni piacentini, ex cognati, i protagonisti di una vicenda che si sarebbe …