Home / Notizie / Cronaca / Via Borghetto. Rapinatore spara un colpo e si dà alla fuga

Via Borghetto. Rapinatore spara un colpo e si dà alla fuga

Il titolare non avrebbe reagito come si aspettava il malvivente, causandone la fuga

Piacenza. Se l’è cavata per sua fortuna con un grande spavento il proprietario di una tabaccheria di via Borghetto che, nel tardo pomeriggio di sabato 5 dicembre, intorno alle 19:30, avrebbe corso il rischio di essere colpito da un colpo d’arma da fuoco sparato da un rapinatore, forse lo stesso che ha già colpito la scorsa settimana in un’edicola della Farnesiana ed in un supermercato di via Santa Franca. Lo sconosciuto malvivente si sarebbe presentato a volto coperto intorno all’orario di chiusura, impugnando una pistola e puntandola contro il titolare che era impegnato dietro al bancone, chiedendogli di consegnare i soldi: questi, però, pensando si trattasse solo di una scacciacani, gli avrebbe intimato di andarsene, senza mostrarsi spaventato.
Il rapinatore, per tutta risposta, avrebbe esploso un colpo verso l’alto che è andato a conficcarsi nel muro, e sarebbe subito scappato a piedi, riuscendo a far perdere le sue tracce. Sono in corso indagini da parte della polizia.

Potrebbe interessarti

Persecuzioni e sassi contro la finestra dell’ex cognata. 60enne arrestato

Piacenza. Sarebbero due sessantenni piacentini, ex cognati, i protagonisti di una vicenda che si sarebbe …