Home / Notizie / Cronaca / Stalking. Danneggia decine di automobili. Condannato a due anni

Stalking. Danneggia decine di automobili. Condannato a due anni

L’uomo avrebbe danneggiato anche le automobili parcheggiate vicine a quelle dell’ex amante

Piacenza. Due anni di reclusione e 5mila euro di risarcimento: è questa la condanna ricevuta da un 53enne piacentino della Valchero sotto processo con l’accusa di stalking, e che a febbraio di quest’anno aveva già patteggiato una pena di 10 mesi di reclusione per il medesimo reato, pena all’epoca sottoposta a sospensione condizionale, che tuttavia ora è stata revocata. L’uomo, sposato, si sarebbe invaghito di una 50enne con la quale aveva intrapreso una relazione: separatosi dalla moglie, la sua amante aveva tuttavia deciso di mettere fine alla loro storia, attirandosi il desiderio di vendetta dell’ex. Non si è trattato, tuttavia, solo di messaggini e telefonate ossessionanti.
L’uomo infatti avrebbe iniziato anche a danneggiare l’auto dell’ex amante, bucando gli pneumatici o rigando le fiancate, e prendendo di mira anche le auto parcheggiate vicine ad essa, cosa che molto spesso sarebbe avvenuta nei parcheggi di locali da ballo: avrebbe così colpito circa 60 automobili in totale. Durante le indagini dei carabinieri, i militari sarebbero riusciti non solo a vedere il 53enne in azione, ma anche a fotografarlo, cogliendolo in flagrante.

Potrebbe interessarti

Auto sbanda ed abbatte un cartello stradale. Scatta la denuncia per guida in stato di ebbrezza

Piacenza. Dovrà rispondere dell’accusa di guida in stato di ebbrezza un 20enne di Podenzano che, …