Home / Notizie / Cronaca / Controlli quartiere Roma. Clandestini sorpresi con hashish e un cutter

Controlli quartiere Roma. Clandestini sorpresi con hashish e un cutter

I due giovani stranieri sono stati sorpresi nel corso di controlli da parte della polizia

Piacenza. Sono stati fermati nell’ambito di controlli da parte del Reparto di Prevenzione Crimine della Polizia nella zona del quartiere Roma due giovani marocchini. I controlli sono avvenuti nel corso della serata di lunedì 26 ottobre, in via Capra, nei pressi di un bar: sembrerebbe che uno dei due, un 29enne, fosse in possesso di un grammo di hashish per uso personale, e sia stato perciò segnalato come assuntore di stupefacenti. L’altro, un 23enne che avrebbe cercato di allontanarsi alla vista degli agenti, portava invece addosso una lama di un taglierino lunga circa dieci centimetri, ed è stato denunciato a piede libero per porto di oggetti atti all’offesa.
Entrambi sarebbero inoltre risultati irregolari sul suolo italiano.

Potrebbe interessarti

Persecuzioni e sassi contro la finestra dell’ex cognata. 60enne arrestato

Piacenza. Sarebbero due sessantenni piacentini, ex cognati, i protagonisti di una vicenda che si sarebbe …