Home / Notizie / Cronaca / Infortunio sul lavoro a Cimafava. Operaio rimane folgorato
Infortunio-sul-16882-piacenza.jpg

Infortunio sul lavoro a Cimafava. Operaio rimane folgorato

Sono gravi, ma non critiche le condizioni dell’operaio trasportato all’ospedale di Fiorenzuola

Piacenza. Grave infortunio sul lavoro nel pomeriggio di lunedì 26 ottobre in un’azienda meccanica di Cimafava di Carpaneto, in un capannone di via Meucci. L’uomo, intorno alle 16:00, sarebbe stato al lavoro nell’azienda di componenti meccaniche, quando per ragioni ancora da verificare sarebbe entrato in contatto con alcuni cavi elettrici, rimanendo così folgorato. Sul posto sono subito intervenuti i soccorsi del 118 ed i vigili del fuoco, insieme ad un’eliambulanza: le sue condizioni sono subito apparse molto gravi, ma sarebbero poi migliorate drasticamente.
L’operaio è stato così condotto al pronto soccorso di Fiorenzuola: sul posto sono giunti anche i carabinieri per ricostruire la dinamica di quanto accaduto.

Potrebbe interessarti

stazione

Neonato scivola dalle braccia del padre alla stazione ferroviaria

Piacenza. Non sembrerebbe fortunatamente aver riportato gravi conseguenze il piccolo di 4 mesi che, intorno …