Home / Notizie / Cronaca / Picchiava la sua compagna incinta. Arrestato il convivente 37enne

Picchiava la sua compagna incinta. Arrestato il convivente 37enne

A subire le violenze non sarebbe stata solo la donna, ma anche la madre ed un amico

Piacenza. È stato arrestato un 37enne piacentino, accusato di maltrattamenti e lesioni nei confronti dell’ex compagna e convivente, una 32enne piacentina, che nel periodo precedente all’ordinanza di custodia cautelare emessa nei confronti dell’uomo sarebbe stata in diverse occasioni, e anche mentre era incinta della loro bambina, vittima di botte, minacce e soprusi, fino al suo tentativo di sfuggire alla situazione rifugiandosi in provincia. Anche in tal caso avrebbe subito pedinamenti e minacce, fino al momento in cui ha deciso di chiedere aiuto ai carabinieri.
L’uomo non si sarebbe inoltre limitato a tormentare l’ex compagna, anche di fronte alla figlia di tre anni: a subire le conseguenze del suo comportamento violento, infatti, sarebbero stati anche un amico d’infanzia della 32enne e sua madre. Il 37enne avrebbe negato ogni accusa.

Potrebbe interessarti

Pieve di Pratolungo. Centauro cade dalla moto, soccorso in eliambulanza

Corte Brugnatella (Piacenza). Rimangono da accertare le cause dell’incidente avvenuto nel primo pomeriggio di domenica …