Home / Notizie / Cronaca / Metronotte. Ladri di alluminio messi in fuga dall’allarme
Metronotte-Lad16865-piacenza.jpg

Metronotte. Ladri di alluminio messi in fuga dall’allarme

L’attivazione del sistema antintrusione ed il tempestivo intervento della guardia di Metronotte Piacenza fa fallire il colpo in tipografia

L’obiettivo dei malviventi erano, con ogni probabilità, gli scarti di alluminio che sono stoccati in un capannone di una tipografia sita nella periferia di Piacenza; ma è andata male ai ladri, che non hanno fatto i conti con il sistema di antintrusione. È circa mezzanotte quando la centrale operativa di Metronotte Piacenza riceve un segnale di allarme dalla tipografia. In pochi minuti, una pattuglia di vigilanza è sul posto e, dal controllo nella parte posteriore del capannone, emerge che ignoti hanno asportato alcuni vetri dal portone e, attraverso il varco creatosi, sono riusciti ad aprire la maniglia. Dal controllo effettuato dalla Guardia e dal reperibile all’interno del locale, dove vengono appunto stoccati scarti di alluminio, emerge che non vi sono ammanchi e che i malviventi sono stati messi in fuga dall’attivazione del sistema antintrusione.
Sul posto è intervenuta anche una pattuglia del 113 e dei ladri non è stata trovata alcuna traccia.

Potrebbe interessarti

Nuovo Ospedale Fiorenzuola

Ospedale di Fiorenzuola. Eccellenza in Emilia, pronto nel 2019

FIORENZUOLA – Il Nuovo Ospedale sarà completato entro il 2019: dall’inizio del nuovo anno sarà …