Home / Notizie / Cronaca / Atti vandalici in via Crotti. L’incontro con il sindaco Dosi
Atti-vandalici-16862-piacenza.jpg

Atti vandalici in via Crotti. L’incontro con il sindaco Dosi

Macchine date alle fiamme, cassonetti sempre pieni, e passaggi di mezzi a grande velocità

Piacenza. Sono numerosi i problemi esposti nel corso dell’incontro che ha visto partecipare alcuni residenti di via Crotti, il sindaco Dosi, il consigliere comunale Maria Lucia Girometta, e la Polizia Municipale: a partire dagli atti vandalici sempre più frequenti nelle scorse settimane, con auto in sosta date alle fiamme o danneggiate, con potenziali pericoli anche per gli edifici circostanti. L’accento è stato messo anche sui passaggi ad alta velocità di automobili nella zona, e sulla rimozione tardiva dei rifiuti riposti nei cassonetti, i cui miasmi, insieme a quelli provenienti dal distributore di benzina inattivo situato nella zona, hanno creato seri disagi ai residenti.
Il sindaco Paolo Dosi ha proposto il posizionamento di un dosso per arginare la velocità delle auto di passaggio, ed ha affermato di avere intenzione di attivarsi presso Iren per discutere il prelievo dei rifiuti. Disponibilità anche da parte del vicecomandante della Polizia Municipale Massimiliano Campomagnani, che ha promesso maggiore attenzione per la zona durante le pattuglie, anche se, come ha affermato, “i 300 km che compongono il territorio comunale sono afflitti da questi problemi; interveniamo spesso, ma non sempre riusciamo a essere presenti sul posto”.

Potrebbe interessarti

ambulanza-notte

Corso Europa. Donna perde la vita travolta mentre attraversa la strada

Piacenza. Purtroppo non è stato possibile fare nulla per la donna che, mentre sarebbe stata …