Home / Notizie / Cronaca / Castel San Giovanni. Cardiologo stroncato da un arresto cardiaco
Castel-San-Giov16845-piacenza.jpg

Castel San Giovanni. Cardiologo stroncato da un arresto cardiaco

Il medico si trovava in ospedale, ed ha avvertito un malore mentre era solo in studio

Piacenza. Non c’è stato purtroppo nulla da fare per il cardiologo 51enne che nel corso della mattinata di mercoledì 14 ottobre è rimasto vittima di un malore mentre si trovava nel suo studio all’ospedale di Castel San Giovanni. Il medico, Sebastiano Costantino, non sarebbe stato al corrente di essere affetto alcuna patologia cardiaca: aveva effettuato alcune visite, prima di ritirarsi nel suo ufficio, al piano di sopra, dove un’infermiera, preoccupata per non averlo visto tornare, lo ha trovato su una poltrona, circa mezzora dopo.
Purtroppo a nulla sono valsi i tentativi di rianimare il dottore, e secondo il primario del reparto di Cardiologia dell’ospedale di Castel San Giovanni, Daniela Aschieri, se le tempistiche fossero state diverse ed il cardiologo non fosse stato solo al momento del malore, sarebbe forse stato possibile salvarlo. “È stato molto sfortunato”, avrebbe affermato, “perché quando ha accusato il malore nessuno era presente, e quando è stato trovato era troppo tardi”.

Potrebbe interessarti

Santa Lucia Piacenza

Santa Lucia è davvero la notte più lunga che ci sia?

PIACENZA – Santa Lucia è per i piacentini un giorno davvero speciale che anticipa il …