Home / Notizie / Cronaca / Monticelli. Tenta la rapina ma avverte un malore. Arrestato 66enne
Monticelli-Ten16831-piacenza.jpg

Monticelli. Tenta la rapina ma avverte un malore. Arrestato 66enne

L’uomo avrebbe cercato di rapinare un’anziana donna, ma è crollato a terra durante la fuga

Piacenza. Si è guadagnato solo un grosso spavento e una denuncia per tentata rapina pluriaggravata il 66enne che, nel corso della tarda mattinata di giovedì 8 ottobre, avrebbe tentato un colpo all’uscita di un appartamento di via Martiri della Libertà, a Monticelli. A venir presa di mira una 76enne, che appena uscita di casa si sarebbe vista di fronte il 66enne con il volto celato da un passamontagna mentre le puntava una pistola addosso e le intimava di farlo entrare in casa: l’anziana, spaventata, ha tentato di fuggire e ha urlato, chiamando aiuto, ed attirando l’attenzione di uno dei commercialisti presenti nello studio poco distante.
Il commercialista si è così frapposto ai due, ed ha tentato di rincorrere il rapinatore mentre si dava alla fuga, ma quest’ultimo è stramazzato a terra poche decine di minuti dopo, avvertendo forti dolori al petto. Sul posto sono intervenuti i carabinieri ed un’ambulanza, per soccorrere ed identificare l’uomo a terra: si tratterebbe di un residente del paese della Bassa originario della Basilicata, già noto alle forze dell’ordine per una denuncia per truffa. La pistola è risultata poi essere stata privata del tappino rosso, e caricata a salve. Il 66enne è stato dimesso dall’ospedale dopo accertamenti, ed ora si trova agli arresti domiciliari.

Potrebbe interessarti

ambulanza-notte

Corso Europa. Donna perde la vita travolta mentre attraversa la strada

Piacenza. Purtroppo non è stato possibile fare nulla per la donna che, mentre sarebbe stata …