Home / Notizie / Cronaca / Iraq. Bombardamenti da parte di caccia italiani sono solo ipotesi

Iraq. Bombardamenti da parte di caccia italiani sono solo ipotesi

La dichiarazione è giunta dal ministero della Difesa in seguito alle indiscrezioni

Il ministero della Difesa si è espresso riguardo alle indiscrezioni a proposito di possibili azioni di bombardamento aereo in Iraq da parte dei caccia italiani: “sono solo ipotesi da valutare assieme agli alleati e non decisioni prese che, in ogni caso, dovranno passare dal Parlamento” è la dichiarazione diffusa. Anche il ministro degli esteri Gentiloni è intervenuto a proposito dell’argomento, ricordando che “La situazione in Iraq è aperta”.
“C’è una discussione tra gli alleati sul modo migliore per partecipare all’operazione”, ha poi proseguito, affermando però che “una cosa è certa: l’Italia non ha preso nuove decisioni sull’utilizzo dei nostri aerei, e se dovesse prenderle il governo non lo farebbe di nascosto, ma coinvolgerebbe come è ovvio e doveroso il Parlamento”.

Potrebbe interessarti

Persecuzioni e sassi contro la finestra dell’ex cognata. 60enne arrestato

Piacenza. Sarebbero due sessantenni piacentini, ex cognati, i protagonisti di una vicenda che si sarebbe …