Home / Notizie / Cronaca / Piacenza. Torna Pulcheria e celebra ”Il coraggio delle donne”
Piacenza-Torna16806-piacenza.jpg

Piacenza. Torna Pulcheria e celebra ”Il coraggio delle donne”

Dal 9 all’11 ottobre, con la direzione artistica di Paola Pedrazzini

PIACENZA – Torna l’appuntamento autunnale con "I Giorni di Pulcheria: donne, talenti e professioni", un piccolo ma prezioso e atteso appuntamento che negli anni si è caratterizzato come un osservatorio sul mondo femminile, mettendo in luce, edizione dopo edizione, vari aspetti connessi alla differenza di genere, usando come volano per la sensibilizzazione e l’informazione su questo tema, testimonial ed eventi legati all’arte, alla creatività, alla letteratura, allo spettacolo… Anche quest’anno Pulcheria offre momenti di coesione collettiva intorno a temi e testimonianze che riguardano il mondo femminile e le pari opportunità, creando occasioni e stimoli ma anche riunendo, nell’ottica della sinergia e dell’ascolto, proposte provenienti da enti e associazioni al femminile presenti sul territorio (dall’Ausl alla Biblioteca, dallo Svep al Centro Famiglie, dalla Caritas al C.I.F….).
Un progetto trasversale che si rivolge anche alle nuove generazioni e che si avvale del confronto sempre proficuo con la Commissione delle Elette del Comune di Piacenza.
Tema di quest’edizione 2015 è "Il coraggio delle donne".
Tutti gli eventi proposti sono gratuiti.
In tutte le iniziative verrà attivato un punto raccolta fondi destinati alle popolazioni colpite dall’alluvione del 14 settembre.

PROGRAMMA

TUTTI GLI EVENTI SONO GRATUITI

Venerdì 9 ottobre, ore 21.00
Auditorium della Fondazione di Piacenza e Vigevano

LA TERRA DEI SANTI
Proiezione del film di Fernando Muraca, con Valeria Solarino, Ninni Bruschetta, Tommaso Ragno, Lorenza Indovina, Daniela Marra

Dopo il film INCONTRO CON VALERIA SOLARINO

Dalla sceneggiatrice de I cento passi, uno spaccato della ‘ndrangheta vista con un originale taglio al femminile nel coraggio e nell’analisi del “materno” di tre donne, interpretate da attrici dal talento sorprendente.
Un’occasione cinematografica di valore impreziosita dall’incontro, dopo il film, con una delle più affascinanti e talentuose interpreti del nostro cinema: Valeria Solarino (già intensa protagonista di Viola di mare, Vallanzasca, Manuale d’amore, Una donna per amica…) a cui nel film è affidato il ruolo di un magistrato con la sua tenacia e le sue debolezze.

Sabato 10 ottobre, dalle ore 10.00
Ospedale di Piacenza – Centro Polichirurgico

IL LATTE DELLA MAMMA NON SI SCORDA MAI

L’Ausl di Piacenza in occasione dell’Open day dedica una mattinata all’importantissima pratica dell’allattamento al seno, con una passeggiata di neomamme con i bimbi dal parcheggio di viale Malta all’ospedale, l’inaugurazione di un’intensa mostra fotografica e un flash mob di mamme che allattano.

Sabato 10 ottobre, ore 14.30
Centro Salute Donna

INAUGURAZIONE DELLA NUOVA SALA D’ATTESA

Donata dall’Associazione Il Pellicano Piacenza Onlus, la nuova sala è pensata come uno spazio in cui le signore in attesa della visita potranno sentirsi come a casa.

Sabato 10 ottobre, ore 21.00
Auditorium della Fondazione di Piacenza e Vigevano

Incontro con SELVAGGIA LUCARELLI

Una scrittura sorprendente capace di spaziare con successo dal romanzo, all’editoriale, al tweet, una personalità forte che scrive ciò che pensa senza temere critiche, una penna sagace, un indiscusso talento nella comunicazione: ecco Selvaggia Lucarelli.
Giornalista (per Libero e oggi per Il fatto quotidiano), scrittrice (Mantienimi con Mondadori e Che ci importa del mondo per Rizzoli), conduttrice televisiva (per Rai 3 e Sky) e radiofonica (su Radio 2 e oggi su M2O), blogger considerata tra i più importanti influencer del web, dal suo seguitissimo profilo facebook Selvaggia condivide con le migliaia di followers post esilaranti ma anche momenti della sua vita quotidiana di donna e mamma.
Coordinano l’incontro Alberto Fermi ed Elisa Malacalza

Domenica 11 ottobre, ore 10.30
Centro Il Samaritano

KAMLALAF, RACCONTI DI VIAGGIO

A cura di Comune di Piacenza, Svep, Caritas, Diaspora Yoff e ProgettoMondo Mlal
Immagini e riflessioni di cinque ragazze alla scoperta del ruolo della donna nell’altra metà del mondo con un progetto di turismo consapevole tra Bosnia, Senegal e Perù. Intervengono l’on. GIOVANNA MARTELLI, Consigliera del Presidente del Consiglio per le Pari Opportunità e GIULIA PIROLI, assessora alle Pari Opportunità del Comune di Piacenza. Coordina l’incontro la giornalista Elisabetta Morni.
Al termine buffet

Domenica 11 ottobre, ore 18.00
Auditorium della Fondazione di Piacenza e Vigevano

A CHE PUNTO E’ LA NOTTE?
Uguaglianza sul lavoro, pari opportunità, valorizzazione delle diversità

La sfida della valorizzazione dei talenti delle donne attraverso strategie aziendali innovative, proposte normative, nuove reti sinergiche e casi concreti di successo.

Cameo via skype di BARBARA GARLASCHELLI

Intervengono:
EMMA PETITTI, Assessore regionale alle Pari Opportunità dell’Emilia Romagna;
SUSANNA ZUCCHELLI, esperta in Business Administration e in Marketing, dopo vari incarichi direttivi negli aereoporti di Bologna e Venezia, diventa l’unico amministratore delegato donna di un aeroporto, quello Olbia Costa Smeralda, con la responsabilità di realizzare il nuovo modello gestionale per lo sviluppo turistico e commerciale-culturale del territorio. Ha vinto il premio Marisa Bellisario, riconoscimento alle migliori donne manager italiane. Ha pubblicato un manuale sulla gestione del tempo. Direttore Tecnico Clienti del Gruppo Hera, ricopre anche il ruolo di Diversity Manager del Gruppo Hera, con l’obiettivo di sviluppare e consolidare la politica aziendale in materia di uguaglianza sul lavoro, pari opportunità e valorizzazione delle diversità.
ELISABETTA FERRARI, esperta e consulente nel settore ambiente-energia, fa parte del Comitato Scientifico della Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile. E’amministratore delegato di Feel Future srl, società attiva nell’energia, ed è Presidente di Tecnoborgo SpA, società del Gruppo IREN S.p.A. E’ socia e fondatrice della casa editrice Historia Editore che produce libri, dvd, mostre multimediali, eventi culturali, e-book, per conservare e divulgare la bellezza dei beni culturali: testimonianze storiche, opere artistiche, scavi archeologici, paesaggi naturali, tradizioni enogastronomiche e curiosità.
ROSARITA MANNINA, avvocato, libero professionista, esperta in mediazione civile e sociale. Consigliera di Parità presso la Provincia di Piacenza, da anni impegnata per i diritti civili e per la parità di genere. Madre di tre figlie ritiene che solo con l’esempio è possibile passare un testimone etico che possa garantire un futuro ricco di valore per la sostenibilità umana. E’ promotrice di Rainbow Star, una nuova rete di donne per la sostenibilità, che partendo dall’intuizione passata di “Pulcheria” attivi un vero e proprio laboratorio, un vivaio che valorizzi i talenti e le abilità delle donne in ogni settore.
L’idea è quella di dare visibilità alle competenze, incoraggiare le donne, mostrare esempi alle giovani preparando il passaggio del “testimone”, un modello che intende creare conoscenza, sviluppo, qualità e solidarietà.

GIULIA PIROLI, assessora alle Pari Opportunità del Comune di Piacenza.

Pulcheria per le nuove generazioni

Venerdì 9 ottobre, dalle 8.30 alle 10.30
Liceo G. M. Colombini

L’ALTRA METÀ DEL CORAGGIO

Reading a cura del Centro per le Famiglie in collaborazione con S.P.I. CGIL
Nella storia e nei diversi Paesi del Mondo, molte donne hanno lottato per affermare il diritto di esprimere liberamente la propria personalità, le proprie inclinazioni, il proprio credo politico o religioso.
Sono state scelte sette grandi figure femminili che, in diversi campi, hanno coraggiosamente portato avanti le loro posizioni e i loro ideali, nonostante i pregiudizi e le difficoltà dovute alla loro condizione di donne: Ipazia d’Alessandria (370 d.C-415 d.C) matematica, astronoma e filosofa; Irma Bandiera (1915-1944) partigiana; Artemisia Gentileschi (1593-1653)
pittrice; Alda Merini (1931-2009) poetessa; Rigoberta Menchú
(1959 – )
attivista per i diritti civili, Premio Nobel per la Pace; Samia Yusuf Omar (1991-2012)
atleta velocista; Malala Yousafzai
(1997 – )
studentessa e attivista, Premio Nobel per la Pace.

Le segnalazioni di Pulcheria

Dal 3 al 28 ottobre
Spazio Rosso Tiziano

ARTEMISIA PRESENTA: ENÉRGHEIA, ENERGIA ALL’OPERA
Collettiva di cinque pittrici (Francesca Bruni, Rita Carelli Feri, Renata Ferrari, Pea Trolli, Emanuela Volpe) che interpretano l’energia.

Artemisia presenta: Enérgheia, energia all’Opera.
Una collettiva di opere pittoriche e scultoree che interpreta l’energia, attraverso la creatività di cinque stili femminili distinti e dialoganti.
Artemisia è un singularia tantum, un nome proprio che si usa solo al singolare anche quando, come in questo caso, racchiude e denota cinque pittrici: Francesca Bruni, Rita Carelli Feri, Renata Ferrari, Pea Trolli, Emanuela Volpe.
Sono artiste legate dalla stessa postura morale, innanzitutto, che è quella della condivisione, degli spazi e delle idee, degli oneri e degli onori, e dalla stessa passione inossidabile per la figura: il corpo non svanisce mai dalla loro pittura materica e ricca di pigmento, o rarefatta e leggera quanto meticolosa, essenziale e precisa, sperimentale e innovativa.
(Cristina Muccioli)

Inaugurazione il 3 ottobre alle ore 18.00
L’esposizione rimarrà aperta fino a mercoledì 28 ottobre 2015
Galleria Rosso Tiziano, Via Taverna 41, 29121 Piacenza, 0523/334215. dal lunedì al sabato 15:30 – 19:15

Lunedì 5 ottobre, ore 16.00
Sala A. Balsamo – Biblioteca Passerini Landi

FIORI D’ACCIAIO

Nell’ambito della rassegna «Riflessi in uno schermo: Associazioni di immagini, immagini di Associazioni&», l’associazione Arcobaleno presenta «Fiori d’acciaio&» di Herbert Ross (USA 1989).
L’associazione Arcobaleno Onlus si costituisce nel 2003 avendo come primario obiettivo quello dell’accoglienza di donne senza tetto o in situazioni di particolare marginalità sociale. Attraverso la scelta di questo film particolarmente significativo, Arcobaleno racconta il proprio impegno a sostegno dell’accoglienza femminile.

Martedì 6 ottobre, ore 16.00
Salone monumentale – Biblioteca Passerini Landi

MODELLI FEMMINILI DELLA TRADIZIONE PIACENTINA

In occasione della manifestazione Pulcheria, il Centro italiano femminile, in collaborazione con la Biblioteca Passerini-Landi, presenta una conversazione in versi piacentini, coordinata dal professor Luigi Paraboschi, dal titolo «Modelli femminili della tradizione piacentina&».
Saranno illustrate poesie della letteratura dialettale piacentina dedicate alla figura delle donne delle vecchia Piacenza.

Dal 6 all’11 ottobre
Salone monumentale – Biblioteca Passerini Landi

IL LAVORO DELLA DONNA
Inedita mostra fotografico/documentale

In occasione della settimana di Pulcheria verrà allestita, all’interno della mostra Semi di carta cultura agraria a Piacenza tra Otto e Novecento (in corso fino al 31 dicembre), una sezione fotografica/documentale dedicata al tema delle Donne al lavoro. Nel salone monumentale saranno esposti articoli di giornali e foto che documentano il duro lavoro delle donne nella campagne piacentine, ma non solo. Si tratta di un apparato tratto in gran parte dalla riviste «Agricoltura piacentina&», rivista della Cattedra ambulante di Piacenza e «Giornale di agricoltura della domenica&», settimanale della Federconsorzi, testate entrambe edite a Piacenza.
Una parte rilevante – in occasione anche delle commemorazioni del centenario della prima guerra mondiale e in considerazione del tema dell’edizione 2015 di Pulcheria dedicato al Coraggio – sarà dedicata all’approfondimento del ruolo della donna nella prima guerra mondiale. In quegli anni, il contributo, economico e sociale, delle donne fu davvero rilevantissimo, con un’importante ridefinizione dell’identità di genere.

Venerdì 9 ottobre, ore 17.00
Caffè dei mercanti

DONNA: LA QUINTA LUCE
Inaugurazione con aperitivo della mostra fotografica di Dario Fava

In tutte le iniziative verrà attivato un punto raccolta fondi destinati alle popolazioni colpite dall’alluvione del 14 settembre.

Info
www.pulcheria.it – infopulcheria@gmail.com
Ufficio alle Pari Opportunità pariop@comune.piacenza.it

Potrebbe interessarti

ambulanza-notte

Corso Europa. Donna perde la vita travolta mentre attraversa la strada

Piacenza. Purtroppo non è stato possibile fare nulla per la donna che, mentre sarebbe stata …