Home / Notizie / Cronaca / Saliceto di Cadeo. Scoperta coltivazione di marijuana. Arrestato
Saliceto-di-Cad16768-piacenza.jpg

Saliceto di Cadeo. Scoperta coltivazione di marijuana. Arrestato

Il quarantenne si sarebbe dedicato alla coltivazione dopo aver perso il lavoro

Piacenza. È scattato l’arresto per un 40enne originario di Cesena e residente a Saliceto di Cadeo nella cui abitazione sarebbero state trovate ben 23 piante di marijuana di alta qualità, alcune delle quali alte due metri, e due chili di droga già essiccata e pronta per la vendita. I militari dell’arma dei carabinieri sarebbero giunti al 40enne seguendo un’auto sospetta fino alla cascina in cui abita, ed in seguito ad alcuni appostamenti sono riusciti a scoprire la coltivazione: l’uomo sarebbe stato sorpreso proprio mentre si prendeva cura delle piante nel corso della giornata di martedì 22 settembre.
Il 40enne, da anni residente nel piacentino e incensurato, avrebbe spiegato di essersi dedicato a questa attività per vivere dopo aver perso il lavoro. Per lui verrà effettuato un processo per direttissima con l’accusa di produzione, detenzione, e spaccio di stupefacenti.

Potrebbe interessarti

inquinamento

Pm10 sopra i limiti per il decimo giorno consecutivo. Scattano i provvedimenti di secondo livello

Piacenza. A causa del decimo sforamento consecutivo dei valori di Pm10 sul territorio Piacentino, scatteranno …