Home / Notizie / Cronaca / Raccolti i fondi necessari per il pulmino che aiuterà i bambini disabili del centro Rafiki
Raccolti-i-fond16754-piacenza.jpg

Raccolti i fondi necessari per il pulmino che aiuterà i bambini disabili del centro Rafiki

Valter Bulla e Gianni Bonadè ce l’hanno fatta. Raggiunto il traguardo di 22.000 euro

Valter Bulla, con i partner dell’iniziativa tra cui Gianni Bonadè, ce l’ha fatta. Dopo l’ultima cena, organizzata dalla proloco di Villanova, è stato raggiunto il traguardo di 22.000 euro, che serviranno ad acquistare un pulmino per bambini disabili del centro Paolo Rafiki in Uganda. L’iniziativa nasce per fornire ai piccoli che vivrebbero altrimenti in condizioni di isolamento e precarietà un punto di riferimento, sia per quanto riguarda le sessioni di fisioterapia necessarie per la loro salute, sia per fornire loro un ambiente in cui socializzare ed imparare; la distanza da alcuni dei villaggi circostanzi ed il clima, tuttavia, rendono sempre più importante la presenza di un pulmino che permetta alle famiglie di affidare i bambini al centro senza doverli accompagnare personalmente, cosa che, in molti casi, impedisce la loro partecipazione.
In molti hanno dato una mano in questa gara di altruismo. Oltre a Bulla Sport Wear, si sono date da fare alcune proloco della provincia di Piacenza, tra cui quella di Villanova e quella di Gossolengo.

“L’altruismo e la generosità hanno tante facce…” ha commentato su facebook Giorgio Lambri, ospite della serata conclusiva. “Ci sono quelli che parlano, quelli che scrivono, quelli che promettono… quelli che coniano dotte chiose tipo “aiutiamoli a casa loro” ma magari non sanno nemmeno dov’è sta “casa loro”…
e poi -per fortuna- ci sono quelli come i miei amici Valter Bulla e Gianni Bonadè che “semplicemente” agiscono… e raccolgono 22mila euro perché un centro per bambini disabili, nel cuore dell’Africa, abbia un pulmino per andarli a prendere questi bambini”.

Potrebbe interessarti

luca-onestini-grande-fratello-vip

Grande Fratello Vip. Luca Onestini a rischio squalifica per una bestemmia?

Era toccato prima a Marco Predolin e Gianluca Impastato, ma nella Casa del Grande Fratello …