Home / Notizie / Cronaca / Alluvione. I Venerdì Piacentini si trasformano in una raccolta fondi
Alluvione-I-Ve16736-piacenza.jpg

Alluvione. I Venerdì Piacentini si trasformano in una raccolta fondi

Annullata la serata del 18 settembre. Per il 2 ottobre si lavorerà per Croce Rossa e alluvionati

La prima serata dei Venerdì Settembrini è stata annullata. Ne hanno dato notizia gli organizzatori sulla pagina Facebook dei Venerdì Piacentini. “Ciao a tutti,” scrive Nicola Bellotti, “sentita l’amministrazione comunale e tutti i partner organizzativi, riteniamo opportuno annullare l’evento di Venerdì 18 settembre. Cercheremo di organizzare al meglio una raccolta fondi per il successivo Venerdì 2 ottobre, recuperando gli spettacoli previsti. Non ce la sentiamo di fare una festa in questo momento, per rispetto verso le vittime dell’alluvione e nei confronti di chi ha subito danni così ingenti.
Mi scuso per i disagi che questa decisione può causare”. Domani mattina alle 11.00 l’assessore Giorgia Buscarini insieme al sindaco di Piacenza Paolo Dosi incontreranno i giornalisti per offrire maggiori dettagli.
Intanto gli organizzatori si stanno muovendo per trasformare la data del 2 ottobre in un’occasione per raccogliere fondi e aiuti in favore degli alluvionati. Aiuti concreti che andranno in primo luogo alla Croce Rossa di Piacenza e su un conto che il Comune di Piacenza ha istituito per aiutare subito i cittadini colpiti dalla sciagura.

www.facebook.com/venerdipiacentini

Potrebbe interessarti

NASA

Il satellite Fermi festeggia i suoi dieci anni di osservazioni nello spazio

Compie dieci anni il satellite Fermi, che nello scorso decennio ha osservato i lampi gamma …