Home / Notizie / Cronaca / Alluvione. Cordoglio per Albertelli. Potrebbe essere aperta un’inchiesta
Alluvione-Cord16733-piacenza.jpg

Alluvione. Cordoglio per Albertelli. Potrebbe essere aperta un’inchiesta

Il sindaco di Ponte dell’Olio Sergio Copelli: ”Stiamo valutando di proclamare il lutto cittadino”

Piacenza. Grande sofferenza a Ponte dell’Olio, dove viveva il 55enne Luigi Albertelli, unica vittima fino ad ora confermata della tremenda alluvione avvenuta nella notte fra il 13 e il 14 settembre. L’uomo, guardia giurata dell’Ivri, percorreva la strada diretto a Bettola per intervenire in un negozio nel quale era scattato l’allarme, ed aveva comunicato alla centrale operativa di essere in arrivo sul posto prima di divenire irrintracciabile: adesso sulla sua tragica morte e sull’alluvione potrebbe essere aperta un’inchiesta da parte della procura, per valutare se le condizioni dell’asfalto possano avere influenzato la situazione, ma anche su eventuali rilasci d’acqua dalla diga del Brugneto, e sulle comunicazioni di allerta diffuse a proposito delle precipitazioni previste.
Dal sindaco di Ponte dell’Olio Sergio Copelli giungono parole di cordoglio: “Siamo addolorati e stiamo valutando di proclamare il lutto cittadino”.

Potrebbe interessarti

luca-onestini-grande-fratello-vip

Grande Fratello Vip. Luca Onestini a rischio squalifica per una bestemmia?

Era toccato prima a Marco Predolin e Gianluca Impastato, ma nella Casa del Grande Fratello …