Home / Notizie / Cronaca / Alluvione. Come aiutare la popolazione di Farini. La situazione è critica
Alluvione-Come16737-piacenza.jpg

Alluvione. Come aiutare la popolazione di Farini. La situazione è critica

La Proloco apre una raccolta fondi. I dati per effettuare una donazione

FARINI (PC) – L’alluvione che ha duramente colpito la provincia di Piacenza si è scatenato con inaudita violenza su Farini. Qui la situazione è davvero critica. La Croce Rossa di Piacenza, insieme a tutte le forze della Protezione Civile e delle autorità coinvolte, sta supportando la popolazione senza gas, luce e acqua. Come spiega la Proloco del paese, “tutte le case di Via Roma, Via Don Anacleto Mazzoni, il Comune e la Chiesa sono state dichiarate inagibili, minate alle fondamenta dalla deviazione che ha preso il Nure. Via dei Sassi Neri, con le sue case e le sue attività ha lasciato il posto al letto del fiume ed è stata dichiarata zona rossa”.
“Gli ambulatori della Croce Rossa e la Casa Protetta sono rimasti isolati e molte frazioni hanno subito gravi danni e disagi,” spiega la Proloco. “Alla luce di questa situazione la Proloco, le associazioni del Paese e la comunità hanno deciso di promuovere una raccolta fondi a favore delle persone colpite”.

Chi volesse aiutare, può effettuare una donazione tramite bonifico alle seguenti coordinate bancarie:
– Intestatario: Associazione Amici del Volontario
– Banca di Piacenza, filiale di Farini
– IBAN: IT 59 X 05156 65290 CC00 7000 5164
– Causale: Donazione alluvione Farini

Potrebbe interessarti

sub

Paura nelle acque di Genova. Malore per due sub piacentini

Avrebbero entrambi subito un malore mentre si trovavano immersi nelle acque di Genova, nella zona …