Home / Notizie / Cronaca / Alluvione. Come aiutare la popolazione di Farini. La situazione è critica
Alluvione-Come16737-piacenza.jpg

Alluvione. Come aiutare la popolazione di Farini. La situazione è critica

La Proloco apre una raccolta fondi. I dati per effettuare una donazione

FARINI (PC) – L’alluvione che ha duramente colpito la provincia di Piacenza si è scatenato con inaudita violenza su Farini. Qui la situazione è davvero critica. La Croce Rossa di Piacenza, insieme a tutte le forze della Protezione Civile e delle autorità coinvolte, sta supportando la popolazione senza gas, luce e acqua. Come spiega la Proloco del paese, “tutte le case di Via Roma, Via Don Anacleto Mazzoni, il Comune e la Chiesa sono state dichiarate inagibili, minate alle fondamenta dalla deviazione che ha preso il Nure. Via dei Sassi Neri, con le sue case e le sue attività ha lasciato il posto al letto del fiume ed è stata dichiarata zona rossa”.
“Gli ambulatori della Croce Rossa e la Casa Protetta sono rimasti isolati e molte frazioni hanno subito gravi danni e disagi,” spiega la Proloco. “Alla luce di questa situazione la Proloco, le associazioni del Paese e la comunità hanno deciso di promuovere una raccolta fondi a favore delle persone colpite”.

Chi volesse aiutare, può effettuare una donazione tramite bonifico alle seguenti coordinate bancarie:
– Intestatario: Associazione Amici del Volontario
– Banca di Piacenza, filiale di Farini
– IBAN: IT 59 X 05156 65290 CC00 7000 5164
– Causale: Donazione alluvione Farini

Potrebbe interessarti

img_6289

Metronotte. Guardia “di quartiere” sventa un furto e ferma i malfattori

Non è andata bene ai ladri che, nella mattinata di oggi, hanno tentato un colpo …