Home / Notizie / Cronaca / Alluvione. Polemiche per la diga di Brugneto. Maloberti: ”chiederemo i danni”
Alluvione-Dann16723-piacenza.jpg

Alluvione. Polemiche per la diga di Brugneto. Maloberti: ”chiederemo i danni”

Dalla Regione 2 milioni di euro per riparare al disastro causato dall’alluvione

Piacenza. Nel bel mezzo della distruzione causata nella mattinata di oggi, lunedì 14 settembre, dall’incredibile alluvione che ha colpito il paese, con precipitazioni di 300 millimetri d’acqua in pochi minuti, iniziano le prime polemiche. Le discussioni si concentrano sulla diga del Brugneto, situata in Valtrebbia, sul versante genovese, che nel cuore della notte è stata aperta, con la conseguenza di scatenare un’onda distruttiva sul territorio. Giampaolo Maloberti, del gruppo Lega Nord di Rivergaro, incita i comuni, la provincia, e le regioni, a chiedere i danni per quella che denomina un atto di mala-gestione della diga.
Intanto dall’assessore regionale all’ambiente e protezione civile Paola Gazzola giunge la notizia che dalla Regione verranno stanziati due milioni di euro per rispondere all’emergenza data dagli ingenti danni dell’alluvione.

Potrebbe interessarti

ambulanza

Pontenure. 57enne cade da una scala e finisce al pronto soccorso

Pontenure (Piacenza). Infortunio sul lavoro nel corso della mattinata di oggi, venerdì 25 maggio, in …