Home / Notizie / Cronaca / San Giorgio. Cosparge la madre di benzina durante una lite. Arrestato
San-Giorgio-Co16689-piacenza.jpg

San Giorgio. Cosparge la madre di benzina durante una lite. Arrestato

Dopo le minacce di darle fuoco, l’avrebbe aggredita con calci e pugni in strada

Piacenza. Si è fortunatamente conclusa senza gravi conseguenze la tremenda aggressione da parte di un 27enne albanese nei confronti della madre, avvenuta a San Giorgio nel corso della serata di giovedì 3 settembre. Il ragazzo, in seguito ad un litigio avvenuto per futili motivi, intorno alle 18:30 avrebbe attaccato la donna cospargendola di benzina e minacciando di darle fuoco con un accendino: solo l’intervento del padre ha impedito che avvenisse il peggio, mentre la madre fuggiva in strada, ma il 27enne l’avrebbe raggiunta per aggredirla con pugni e calci, spingendo alcuni passanti a chiamare i carabinieri.
Il ragazzo si sarebbe così rifugiato in una roulotte, dove è stato trovato dai militari dell’arma nella notte del 4 settembre, ed arrestato: l’accusa per lui è di tentato omicidio aggravato.

Potrebbe interessarti

petardi

Via Boselli. Ordigno scagliato dal finestrino dell’auto spacca una vetrina

Piacenza. Spiegata la fonte del forte boato avvertito nel cuore della notte fra sabato 13 …