Home / Notizie / Cronaca / Truffe. Anziana insegue falso poliziotto ma cade e viene derubata
Truffe-Anziana16673-piacenza.jpg

Truffe. Anziana insegue falso poliziotto ma cade e viene derubata

Il ladro avrebbe perso una parte del bottino durante la fuga lungo le scale

Piacenza. Ancora truffe ai danni di anziani: questa volta vittima del furto è stata un’anziana di 65 anni residente nel quartiere Farnesiana, che nel primo pomeriggio di martedì 1 settembre, poco prima delle 13:00, si recava verso la sua abitazione quando si è trovata davanti uno sconosciuto proprio accanto al portone di casa. L’uomo, sostenendo di essere un poliziotto che indagava su alcuni furti nella zona, avrebbe chiesto all’anziana di permettergli di entrare in casa per verificare se tutti i suoi averi fossero al loro posto, riuscendo così a scoprire l’esistenza di una scatola contenente alcune migliaia di euro in contanti.
Lo sconosciuto avrebbe dunque tentato di allontanarsi dopo aver afferrato di nascosto la scatola, ma la donna ha tentato di inseguirlo lungo le scale, resasi conto dell’inganno: l’inseguimento si è concluso con la caduta della donna, che ha subito alcune lesioni, per fortuna non gravi, e ha ricevuto cure mediche da parte dei soccorsi del 118. Il ladro si è invece dato alla fuga, anche se, nella fretta, avrebbe abbandonato parte del bottino lungo le scale.

Potrebbe interessarti

inquinamento

Pm10 sopra i limiti per il decimo giorno consecutivo. Scattano i provvedimenti di secondo livello

Piacenza. A causa del decimo sforamento consecutivo dei valori di Pm10 sul territorio Piacentino, scatteranno …