Home / Notizie / Cronaca / Sesso in Trebbia davanti ai bagnanti. Denunciati in due

Sesso in Trebbia davanti ai bagnanti. Denunciati in due

I due avrebbero dato spettacolo noncuranti dei presenti, che erano poco distanti

Piacenza. Sarebbero stati proprio i presenti al momento sul posto a far scattare l’allarme a Ferragosto, in riva al Trebbia ad Ottone, dove una coppia avrebbe dato spettacolo noncurante della fitta presenza di bagnanti. I due, un imprenditore milanese di 40 anni ed una commerciante pavese di 37, sarebbero stati colti sul fatto dai carabinieri intervenuti in seguito alla segnalazione di alcuni villeggianti che hanno avvertito della presenza di una coppia che stava consumando un rapporto sessuale in pubblico, alla vista di tutti i presenti, bambini compresi.
Solo dopo svariati tentativi dei militari di segnalare la propria presenza, inclusi clacson, sirene e lampeggianti, la coppia si sarebbe interrotta: entrambi sono stati denunciati a piede libero per atti osceni in luogo pubblico.

Potrebbe interessarti

Allontanato dal locale, poi gli sputi ai poliziotti. Denunciato

Piacenza. Dovrà rispondere delle accuse di resistenza ed oltraggio a pubblico ufficiale un 23enne marocchino, …