Home / Notizie / Cronaca / Nashville. Sparatoria in un cinema. Morto l’aggressore

Nashville. Sparatoria in un cinema. Morto l’aggressore

Solo tre i feriti, nessuno dei quali sarebbe stato colpito da colpi d’arma da fuoco

Ennesima sparatoria negli Stati Uniti, questa volta in un cinema di Nashville, in Tennessee; un uomo di razza caucasica, secondo alcune indiscrezioni un 29enne della zona, si sarebbe fatto strada all’interno di un cinema armato con una pistola, un’accetta, spray al peperoncino, ed almeno uno zainetto che potrebbe essere stato carico di esplosivi. Avrebbe esploso alcuni colpi, e liberato lo spray al peperoncino nella zona, nella quale si trovavano almeno otto persone: in tre, due donne ed un uomo, sono rimasti feriti a causa dello spray. Uno di loro, l’uomo, riporterebbe anche una lieve ferita potenzialmente compatibile con l’accetta.
L’aggressore si sarebbe ritrovato coinvolto in uno scontro a fuoco con gli agenti di polizia intervenuti sul posto, in seguito al quale ha perso la vita. Sono in corso indagini sull’identità dell’uomo e le cause del suo gesto.

Potrebbe interessarti

Genova Ponte Morandi Crollo

Genova. 39 morti e 16 feriti. Pilone rischia di crollare sulle case. Interrotte le operazioni

GENOVA – Dopo il crollo del ponte Morandi, il pilone rimasto in piedi sopra le …