Home / Notizie / Cronaca / Iran. Raggiunto accordo sul nucleare. Netanyahu: ”Grave errore”

Iran. Raggiunto accordo sul nucleare. Netanyahu: ”Grave errore”

Agli ispettori Onu sarà possibile visitare anche i siti militari iraniani

Raggiunto a Vienna un accordo formale sul nucleare iraniano, che, con un compromesso fra Washington e Teheran, renderà possibile agli ispettori dell’AIEA (l’agenzia specializzata delle Nazioni Unite per l’energia atomica) di accedere ai siti militari iraniani. L’accesso, tuttavia, non sarà garantito: per Teheran sarò possibile appellarsi ad un tavolo arbitrale, composto dall’Iran e dalle potenze del 5+1. Per il presidente Usa Barack Obama, “se l’Iran violerà l’accordo tutte le sanzioni saranno ripristinate e ci saranno serie conseguenze”.
Per il premier israeliano Benyamin Netanyahu, invece, si tratta di “un grave errore di portata storica”. “In tutti i campi in cui occorreva negare all’Iran la capacità di dotarsi di armi atomiche sono state fatte generose concessioni”, ha inoltre affermato.

Potrebbe interessarti

Un robot in viaggio verso la Stazione Spaziale. Si chiama Fyodor ed aiuterà l’equipaggio

Sembrano sempre meno lontani gli scenari visti nei vecchi film di fantascienza: è in arrivo …