Home / Notizie / Cronaca / Dipendenza gioco d’azzardo. Piacenza record di pazienti nella regione

Dipendenza gioco d’azzardo. Piacenza record di pazienti nella regione

Percentuale di pazienti in cura per la dipendenza dal gioco doppia rispetto alla media regionale

Colpisce sempre più spesso la dipendenza dal gioco d’azzardo, ed in tutte le fasce sociali: non sono immuni anziani over 70, giovani, e donne dalla diffusione sempre più ampia del disturbo, che sembra aver raggiunto nella città di Piacenza un picco rispetto agli altri capoluoghi del territorio. Nel 2014 sarebbero stati l’8.8% i pazienti in cura dal servizio sanitario nella nostra città a causa di problemi legati alla dipendenza, una percentuale piuttosto alta se messa a confronto con la media regionale, del 4.4%; seguono poi Ferrara e Ravenna, con il 6% di pazienti. Solo nello scorso anno il Sert di Cortemaggiore ha preso in carico 154 persone.
Secondo il dottor Maurizio Avanzi, il problema non sarebbe “più diffuso nel Piacentino che altrove: solo che qui, molti decidono di chiedere aiuto”. L’utenza Sert in Emilia Romagna per problemi legati al gioco d’azzardo è aumentata del 116,8% tra il 2010 ed il 2013.

Potrebbe interessarti

Venerdì Piacentini 2019

Partenza record. I Venerdì Piacentini sono un inno alla gioia e all’inclusione

PIACENZA – Una lunga coda di auto dal casello autostradale che da “Piacenza Nord” è …