Home / Notizie / Cronaca / Uomo cade nel fiume Po. Messo in salvo dai vigili del fuoco
Uomo-cade-nel-f16291-piacenza.jpg

Uomo cade nel fiume Po. Messo in salvo dai vigili del fuoco

L’uomo sarebbe caduto mentre stava pescando sulla riva del fiume a Somaglia

È stato messo in salvo il 43enne di origini tunisine che, intorno alle 23:00 di martedì 28 aprile, sarebbe caduto improvvisamente nel fiume Po mentre era intento a pescare, a Somaglia, ed è stato trascinato dalla corrente ingrossata dalle recenti piogge fino ad arrivare all’altezza di Caorso. A rendersi conto di quanto stava accadendo alcuni cittadini in via Nino Bixio, che hanno udito le grida di aiuto dell’uomo; nonostante non riuscissero a vederlo, hanno informato il 118 e spiegato la situazione. Si sono dunque attivati i soccorsi del 118 ed i vigili del fuoco di Piacenza, che hanno seguito la corrente per individuare il 43enne.
L’uomo è stato ritrovato circa all’altezza di Caorso e messo in salvo; nonostante il successivo trasporto in ospedale, le sue condizioni non desterebbero preoccupazione.

Potrebbe interessarti

Gigi Buffon e la Coppa del Mondo 2006

Gigi Buffon: “Non ho paura del ritiro, sono curioso della vita”

Gli avversari nel girone di Champions League, i blaugrana Jordi Alba – “Voglio la sua …