Home / Notizie / Cronaca / Minacciate con un martello e rapinate della borsetta. Ladro in fuga

Minacciate con un martello e rapinate della borsetta. Ladro in fuga

Colpite due donne nel corso della mattinata di martedì, a distanza di pochi minuti

Piacenza. Potrebbe essere stato un solo uomo a mettere a segno le due rapine avvenute a pochi minuti di distanza l’una dall’altra nella mattinata di martedì 28 aprile. Il primo colpo risale alle 6, nel parcheggio situato tra via XXI Aprile e via Campagna, vicino all’ospedale; un’infermiera piacentina 50enne sarebbe stata avvicinata da uno sconosciuto armato di martello, che l’avrebbe minacciata e costretta a consegnargli la borsetta prima di fuggire in auto. Il secondo colpo sarebbe invece avvenuto poco prima delle 6:30, nel parcheggio di un negozio di alimentari situato in via Emilia Pavese.
Questa volta ad essere presa di mira è stata una 70enne piacentina, aggredita e spinta a terra da uno sconosciuto, che è riuscito a strapparle la borsetta prima di darsi alla fuga. Sono in corso indagini.

Potrebbe interessarti

Ancarano. Tamponamento lungo la strada Statale 45 nella notte

Ancarano Sotto (Piacenza). Tamponamento intorno alla mezzanotte di Ferragosto, lungo la strada Statale 45 all’altezza …