Home / Notizie / Cronaca / Vandali sul treno. Estintori svuotati sul regionale fra Milano e Bologna

Vandali sul treno. Estintori svuotati sul regionale fra Milano e Bologna

Rese inagibili ai passeggeri le due vetture colpite mentre il treno era in sosta a Milano

Ancora atti vandalici sui treni di passaggio alla stazione di Piacenza. Alcuni vandali al momento non identificati avrebbero preso di mira il Regionale 2285 Milano – Bologna mentre era in sosta allo scalo milanese, dove era giunto nella mattinata di mercoledì 22 aprile: avrebbero trovato alcuni estintori a bordo del convoglio, per poi svuotarli all’interno di due delle vetture. Le vetture del treno, in partenza da Milano alle 18:15 di mercoledì, non sono state agibili ai passeggeri a causa dell’impossibilità di effettuare le pulizie in tempi utili per evitare la cancellazione della corsa.
Ridotti del 25% i posti a bordo del convoglio, con entrambe le carrozze colpite fuori servizio. Trenitalia sporgerà denuncia contro ignoti per i danneggiamenti.

Potrebbe interessarti

Calendasco, tre furti in una sola notte, 78 in tutto il Nord Italia. Sgominata la banda

Sono finiti in manette i presunti autori di una serie di colpi commessi in tutto …