Home / Notizie / Cronaca / Usa. Postino atterra in elicottero a Capitol Hill. Arrestato
Usa-Postino-at16248-piacenza.jpg

Usa. Postino atterra in elicottero a Capitol Hill. Arrestato

Il 61enne aveva intenzione di consegnare di persona alcune lettere ai membri del congresso

Allarme a Washington, a poca distanza dalla sede del Congresso a Capitol Hill: un piccolo elicottero, pilotato da un postino 61enne, proveniente dalla Florida, è atterrato su di un prato a pochissima distanza dalla sede, nel corso di quella che è risultata poi essere un’azione dimostrativa, e non un attacco. Il 61enne aveva anticipato quanto stava per fare al Tampa Bay Times, affermando che “nessuna persona di senno farebbe quello che sto per fare”: l’uomo avrebbe promesso di pilotare il suo girocottero violando la no-fly zone. “Lo farò in maniera non violenta”, aveva concluso.
Lo scopo: consegnare ai 535 membri del Congresso, di persona, una lettera di protesta riguardo alla riforma delle regole sul finanziamento delle campagne elettorali. Il 61enne è stato prontamente arrestato, mentre l’intera zona di Capitol Hill è stata messa in lockdown.

Potrebbe interessarti

cane

Cane messo in salvo da due escursionisti sui monti tra Val Nure e Val d’Aveto

Si chiama Birba il segugio messo in salvo grazie all’intervento di due giovani escursionisti, che …