Home / Notizie / Cronaca / Due ragazze cadono in Trebbia alla diga di San Salvatore

Due ragazze cadono in Trebbia alla diga di San Salvatore

Messe in salvo dai vigili del fuoco. Fortunatamente nessuna grave conseguenza

Piacenza. Sono uscite dall’esperienza fortunatamente illese due ragazze piacentine, che nel corso di un’escursione in Trebbia insieme ad un amico sono rimaste coinvolte in una spiacevole disavventura. Mentre i tre giovani si trovavano a San Salvatore (comune di Bobbio) per un’escursione pomeridiana, nel corso della giornata di mercoledì 8 aprile, una delle ragazze sarebbe scivolata in acqua, seguita poco dopo dall’amica, che nel tentativo di metterla in salvo è stata a sua volta trascinata via. A dare l’allarme è stato l’amico presente insieme a loro.
Per mettere in salvo le ragazze sono intervenuti i vigili del fuoco di Bobbio, che sono riusciti a raggiungerle grazie ad una particolare manovra: fortunatamente nessuna grave conseguenza per le ragazze, che erano riuscite ad aggrapparsi ad una roccia in attesa dei soccorsi.

Potrebbe interessarti

Allontanato dal locale, poi gli sputi ai poliziotti. Denunciato

Piacenza. Dovrà rispondere delle accuse di resistenza ed oltraggio a pubblico ufficiale un 23enne marocchino, …