Home / Notizie / Cronaca / Diciassettenne trovato al polisportivo con una corda al collo
Diciassettenne-16204-piacenza.jpg

Diciassettenne trovato al polisportivo con una corda al collo

Gravissime le condizioni dell’adolescente, che è stato ricoverato nel reparto di rianimazione

Piacenza. Sarebbe stato scoperto a terra privo di sensi, mentre aveva una fune legata al collo, un piacentino di diciassette anni, nel pomeriggio di lunedì 30 marzo. Alcuni amici lo hanno scoperto intorno alle 17 in una delle palestre del Polisportivo, in Largo Anguissola, dove si sarebbe dovuto incontrare con loro per effettuare attività fisica, e dove è stato trovato, proprio nella palestra prenotata dal gruppo. L’adolescente, in attesa dell’arrivo del 118, sarebbe stato soccorso da un responsabile della struttura, che ha praticato su di lui un massaggio cardiaco. Il diciassettenne si trova ricoverato nel reparto di rianimazione in condizioni molto gravi.
Alcuni suppongono si sia trattato di un tentativo di suicidio, anche se il ragazzo non avrebbe mostrato segni preoccupanti, ed anzi avrebbe inviato poco prima messaggi agli amici per ricordare loro di incontrarsi all’orario giusto. Sono in corso verifiche su quanto accaduto, e non si esclude nemmeno l’ipotesi di un incidente.

Potrebbe interessarti

bici

Da San Rocco al Porto per rubare biciclette e rivenderle. 34enne ai domiciliari

Piacenza. È stato raggiunto da un’ordinanza cautelare e si trova al momento agli arresti domiciliari …